E Paella sia

E Paella sia

Venerdì scorso a scuola, abbiamo avuto la nostra classica festa di arrivederci per il gruppo di Passau, con Paella. Il nostro professore, nonchè grandissimo cuoco Lorenzo, ha iniziato a cucinare verso le 20:30, mentre i nostri studenti iniziavano bevendo un drink e osservando come preparare una Paella.

A seguire, la ricetta per fare una deliziosa Paella! 🙂

E Paella sia!!! 🙂

Prima di tutto, cuocere cipolla e pepe in una padella. Dopodichè aggiungere pollo in piccoli pezzi e conserva di pomodoro: mescolare il tutto per alcuni minuti ma molto lentamente.

Puoi aggiungere spezie a tuo piacimento, ma non tutto insieme: aggiungine un pò per volta ed assaggia ogni volta, altrimenti rischi che diventi troppo salato. Successivamente, mettere piselli e calamari nella padella ma non dimenticare di allungare il tutto con un pò di acqua, affinchè non si asciughi troppo.

Come ultimo ingrediente, cuoci ovviamente il riso per paella, e mischialo con gli altri ingredienti.

Adesso puoi sederti, e bere un bicchiere di vino rosso nell’attesa che la paella sia pronta: quando tutto è pronto, puoi condirla con limone gamberi, peperoni e servirla con pane.

La Paella riuscirà buonissima ma ovviamente non così buona come quella di Lorenzo, il quale aggiunge un ingrediente in più: la passione 🙂

Dopo cena, ci siamo fermati a parlare, a sorseggiare alcune bibite e a godere del clima ancora ottimo di Malaga.

E adesso tocca a voi!!!!   E Paella sia!!! 😀

 Spain, Food, Paella, Selfmade, Cuisine, Spanish School, students
spain, malaga, activity, pealle night, students, international